Skip navigation

Bene dopo i suggerimenti di Walter e qualche bug in meno ecco una nuova versione del mio sincronizzatore di servizi Google (nome un pò pretenzioso, ma prima o poi ce la farò!!).
Vi pesento GSync 0.260

Vediamo cos’è cambiato:

  • Se si ha un solo calendario, questo diventa il calendario di default (dopo il primo caricamento)
  • Una volta selezionato un calendario di default viene visualizzato nella combo dei calendari anche senza dover ricaricare.
  • Ora l’allarme viene impostato come quello popup di Google, come suggerito da Walter.
  • Migliorata la messaggistica degli errori (ma non è mai troppo!!)

Bug corretti:

  • L’ora viene importata correttamente: Outlook vuole la data in UTC, Google utilizza  il localtime, quindi fate attenzione al fuso orario impostato sul calendario di Google.
    NB:il fuso del calendario è diverso da quello delle impostazioni.
  • Se l’utente non ha calendari o non ha mai acceduto a Google Calendar un allert invitata a farlo!!
  • Finalmente funziona la localizzazione della lingua italiana. (Maledetto cabwiz!!!)

Prossimi features: Ricerche con filtri, e una prima versione di import dei contatti!!

Stay Tuned.


Well after the suggestions of Walter and a few bugs in less here is a new version of my synchronizer of Google services (name a little pretentious, but sooner or later I will do us!)
There pesento GSync 0,260

Let’s see what changed:

  • If you have a single calendar, this calendar becomes the default (after the first loading)
  • Once selected a calendar default appears in combo calendars without having to recharge.
  • Now the alarm is set like that pop Google, as suggested by Walter.
  • Improved messaging errors (but it is never too!)

Bug fixed:

  • Outlook wants the date on UTC, Google uses the localtime, so be careful to time zone set on the calendar of Google.
    NB: the local time of the calendar is different from that of settings.
  • If the user does not have calendars or has never acceded to Google Calendar a allert invited to do so!

Upcoming features: Searches with filters, and an initial version of import contacts!

Stay Tuned.

3 Comments

  1. bene bene, altro passo avanti niente male.

    Ne abbiamno già parlato a voce… ti lascio il promemoria ugualmente: quando il programma si installa, l’icona va a finire nel menù principale e non in quello programmi.

    Inoltre ora qualche suggerimento “estetico”:
    – Nel menù Opzioni, porterei più in alto le scritte da “Cancella prima di importare” in poi. Questo perché se il nome del calendario è troppo lungo, questo va a capo e risulta parzialmente leggibile.
    – La label password dovrebbe essere scritta con la “P” maiuscola (eh lo so, qui sono proprio pignolo🙂 )
    – Nella schermata “Eventi” aggiungerei anche la data vicino all’evento (magari solo giorno/mese). La stessa listbox degli eventi potrebbe essere più ampia.

    E’ tutto per ora, ci sentiamo alla prossima versione🙂

  2. The information in the “Where” field doesn’t seem to be coming across for some reason. Anyone having this problem?

  3. you are right, there is a mistaken in the import of that field.
    I am fixing it and will be released very soon in the new version.😉
    thanks for reporting


One Trackback/Pingback

  1. By GSync 0.3.0 « GSync!! on 14 Set 2008 at 10:27 pm

    […] il bug segnalato da Tjex per quanto riguarda il luogo dell’evento e alcuni dei suggerimenti estetici di Walter, dico […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: